Etnia Karo

I Karo sono una etnia omotica e sono  imparentati con gli Hamer condividendone aspetto, lingua e tradizioni. Oggi sono un popolo sull’orlo della scomparsa( sono solo 1000 individui perciò a forte rischio di estinzione). Sono un piccolissimo gruppo etnico decimato da carestie ed epidemie. Vivono di agricoltura e sono grandi produttori di miele. Collane di cauri avvolgono il collo delle donne.Un chiodo labiale trafigge ,spesso, il mento dei Karo. Scarificazioni addominali, provocate da acqua e cenere ,incidono il loro corpo. Trasformano, con gesso e acqua, i loro corpi in arzigogolati affeschi surreali e la pittura diventa un vestito. E’ un popolo che fa un uso smodato della pittura corporale: è la prima loro caratteristica che si nota.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone